top of page

ADRIANA, LA MOGLIE DI CESARE

Progetto: IL TRADITORE

Tipologia: FILM

Regia di MARCO BELLOCCHIO

Prodotto da KAVAC FILM

Casting FRANCESCA BORROMEO e MAURILIO MANGANO

Anno 2019


12 minuti di applausi per il regista Marco Bellocchio al Festival di Cannes, infiniti i complimenti all'interpretazione di Pierfrancesco Favino: il film “Il Traditore” che racconta la storia del mafioso pentito Tommaso Buscetta ha ricevuto 33 candidature ai festival più prestigiosi e vinto 7 Nastri d'Argento e 6 David di Donatello.

Ma voi l’avete riconosciuta la donna vestita di rosso alla festa di compleanno di Buscetta?

Allora ecco, qui comincia la mia storia.



Quella donna si chiama Adriana, è la moglie di Cesare, il capo scorta di Buscetta. Adriana e Cesare hanno due bambini. Il più piccolo è stato chiamato Tommasino proprio per onorare Tommaso Buscetta. Tommasino ha perso un dentino da poco, Adriana lo racconta a Buscetta tra un brindisi ed un assaggio di torta.

Adriana pende dalle labbra di quell'uomo forte e coraggioso di cui ha molta stima. Glielo ha presentato suo marito qualche anno prima, dopo l’intervista in televisione dove l'ex mafioso parlò dell’amicizia con Falcone. Al termine del programma, suo marito la aveva introdotta a Buscetta, e stretta in due baci aveva fatto la conoscenza di quell’uomo così carismatico, dimenticandosi quasi per l’emozione la borsetta.

Vederlo così malato ed affaticato al suo compleanno mentre canta "Historia de un amor", aveva mosso in Adriana una leggera tristezza, come di qualcosa che presto svanirà, la consapevolezza che anche gli uomini “grandi” sono destinati ad invecchiare, ammalarsi, morire.

Gli applaudirà e gli urlerà “bravo” al termine della canzone, distogliendo il brutto pensiero di morte che l’ha accompagnata per quell’ultimo minuto.

Adriana sono io, ma purtroppo della mia storia nel film rimane poco: esigenze cinematografiche, scelte dovute, tagli… hanno portato Adriana quasi a scomparire dal film. Cose che capisco ed ho imparato ad accettare nel mio ruolo di attrice.

Ma Adriana l’ho vissuta ed amata nel suo piccolo, così ho voluto raccontarvela.

Orgogliosa come non mai di aver partecipato a questo grande, grandissimo progetto, di aver lavorato con un regista che ha fatto la storia, di aver recitato con un attore del calibro di Favino, di aver avuto in scena un marito così umanamente gentile come Piergiorgio Bellocchio.


Se c'è ancora qualcuno che non l'ha visto, è il momento di recuperare sul sito di RaiPlay a questo link:

https://www.raiplay.it/programmi/iltraditore2019




Ma intanto eccovi il trailer!!!


21 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page