top of page

REBECCA, LA LADRA DI CIOCCOLATINI

Progetto: FERRERO ROCHER

Regia di REYNALD GRESSET

Produzione: MOVIE MAGIC INTERNATIONAL

Casting: STUDIO T - GIANNI LARICCHIUTA

Anno 2022

Tipologia: SPOT


Foto ricordo con i miei ospiti alle prese con una piramide dei cioccolatini più amati al mondo: i Ferrero Rocher! Questo è lo spot dal titolo “ACCENDI L’ORO CHE È IN TE” a cui ho partecipato come protagonista, dopo una sessione di casting molto impegnativa e pieno di personaggi e scene differenti.

La cosa più bella che ricordo di questo progetto è proprio il gruppo di attori con i quali mi sono trovata a lavorare, diventati poi nuovi amici! =)

Con il regista, Reynald Gresset (di origine francese ma con base lavorativa a Los Angeles) ho empatizzato fin da subito. La sua energia creativa è pazzesca e vi consiglio di andarvi a vedere qualche suo (capo)lavoro qui nel suo sito). Una sua particolarità è che c'è spesso l'acqua nei suoi progetti, elemento che lo caratterizza parecchio perchè anche lui è piuttosto "fluido": morbido e deciso.

Guardate quanto siamo belli noi colleghi a fine set, con il regista che è quello super cool, in nero e con la faccia sveglia:

Curiosità ed aneddoti divertenti?

Beh, tanto per cominciare la prova costume. Durata parecchie (!!) ore, ma per chi non è del mestiere c'è da sapere che mettere insieme tanti personaggi diversi e dare un connotato a ciascuno di loro che sia poi "mescolabile" visivamente, sia con gli altri personaggi, sia con la scenografia intorno, che con il prodotto... non è proprio una passeggiata! In più metteteci i gusti personali di costumiste, clienti e produttori...

ed infine, anche i radicamenti mentali delle attrici (tipo me!) impazzite per l'Armocromia! che davano suggerimenti!

Ps. per chi non conosce l'armocromia vi mostro come, nella foto centrale qui sotto potete notare come sono poco a mio agio in beige o con i colori più spenti, mentre i colori più accesi e freddi mi valorizzano di più! (... questa è solo la base dell'Armocromia!)

Un aneddoto divertente (e che mi rende molto fiera di me!) è la quantità di cioccolatini che mi sono andati in pancia per fare la scena in cui mangio, ovvero...ZERO!!! (clap clap!)

La regola è non deglutire, ma sputare subito allo STOP! del regista.

Perchè nonostante la presa di coscienza che i Ferrero Rocher sono buonissimi, non si sa mai quante volte verrà ripetuto il ciak... soprattutto negli spot pubblicitari dove spesso si ricerca la perfezione estetica.

E posso assicurarvi che per masticare un cioccolatino grande come una pallina da ping pong ed essere esteticamente suadente ci vuole una gran tecnica! :D (In questo caso il segreto è infilarsi la pallina di cioccolato dritta dritta sul palato e recitare l'idillio del gusto "ad arte").

Voglio ricordare anche il Direttore della Fotografia, Mathias Penaquino (dalla Spagna) che è stato davvero gentile sia nello spiegarmi cosa veniva inquadrato per eseguire al meglio lo shot, sia nei complimentarsi per essere riuscita a girare la scena della mangiata con soli 6 cioccolatini! (chi è del mestiere, sa che può essere un record!!!)

 

Non sappiamo se ci sarà una versione solo con la nostra festa di amici oltre a questo spot comunitario con tutti i diversi personaggi e situazioni, ma ecco intanto un assaggio di video:


... e alla prossima!!




172 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Komentáře


bottom of page