top of page

ANNA ed EVA, LE AMICHE DELL'AMBIENTE

Progetto: ENEL ENERGIA

Tipologia: SPOT

Regia di CRIC - CLEMENTE DE MURO E DAVIDE MARDEGAN

Prodotto da THINK CATTLEYA

Casting CRISTINA RAFFAELI

Anno 2019

Non può che essere doppio il nome della protagonista nel titolo di questo progetto, sia perchè la mia amica di set completa la coppiata di cui si racconta in questo spot, sia perchè per diverso tempo non abbiamo mai capito chi delle due fosse Eva e chi Anna. =)



Quello di Enel Energia è stato uno degli spot più piacevolmente impegnativi e duraturi (sia come giorni di set che come commercializzazione) che oltre a mettermi in luce in tv, sui social, nella cartellonistica, nelle vetrine degli uffici Enel e nel sito web ufficiale, mi ha regalato una splendida amicizia. Costruita per lo spot, ma nata per davvero con la mia collega Niki Mair. Eravamo proprio noi "Eva e Anna, amiche dell'ambiente"!



I tre giorni passati tra Lazio e Abruzzo, nello specifico a Ronciglione (Viterbo), al lago di San Domenico (AQ) e nella riserva naturale di Monte Salviano (Avezzano - AQ) sono stati unici. È stata per me anche la prima esperienza di "spot social" in cui tutto doveva essere cronometrato a pennello nei 15 secondi di tempo per poter rientrare nelle stories Instagram... una novità a quei tempi. E tutto ciò mentre succedevano cose impensabili come... accarezzare una capra, scappare dalle api, spingere un asino dal sedere sperando non arrivasse un bel calcio.


Sono rimasta impressa per questo spot a tutti gli amici che, pagando la bolletta online o scartando quella cartacea, hanno collegato la mia faccia ad una sorta di incubo del portafoglio, ovvero Miriam = soldi da pagare.


Lo spot si è dimostrato un capolavoro filmico di panoramiche, luci e fotografia, e lo trovate qua:



Ma se volete godervi maggiormente l'afmosfera del set allora vi consiglio di guardare il Backstage realizzato da Daniele Santonicola.

Per finire, in questo spot ho conosciuto la mia "me a 10 anni" e la mia "me a 20 anni" , due giovani attrici cercate tra infiniti selezioni su Roma, Milano e Barcellona.


Grazie a tutti loro, grazie ai due registi Clemente De Muro e Davide Mardegan che sono giovanissimi e bravissimi, con una passione smisurata per il cinema e una visione personale unica che non scende a compromessi; infine grazie a Think Cattleya che ha prodotto il progetto!







18 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page